Gli R.E.M.

21 09 2011





Ma che cazzo ci faccio qui?

6 06 2011





Vedi l’Ohio poi muori

6 06 2011

Una coppia anziana di coniugi del Connecticut, che aveva appena realizzato il sogno di visitare tutti i 50 stati americani, è stata travolta e uccisa da un minivan attraversando la strada in Ohio. (Repubblica)





Sa di tartufo

2 06 2011

Firenze, uccide e mangia il cane della sorella […] La povera bestiola, un cane corso, è stata uccisa e scuoiata. Le sue zampe sono state sono state sottoposte alla lavorazione tipica del prosciutto e la pelle è stata appesa come stuoia all’interno del casolare […] Alle guardie dell’Enpa il ragazzo ha prima detto di non aver ucciso lui l’animale che gli era stato affidato dalla sorella, sostenendo che l’animale era finito sotto un’automobile, ma dopo ha ammesso di essere lui il colpevole. E ha detto: ‘La carne canina è buona e saporita, ha un aroma di tartufo’. (Excite)





Grandi detective

2 06 2011

Hanno fatto di nuovo la loro comparsa, nel giorno della festa della Repubblica, i manifesti che inneggiano alla Repubblica sociale apparsi già ieri in alcune strade di Roma e sequestrati dalla Digos. Oggi i manifesti, delle dimensioni di un metro e 50 per un metro, con le scritte in rosso e nero su fondo bianco, campeggiano a Castro Pretorio e davanti alla stazione Termini. Dai primi riscontri, si era accertato che i manifesti sono stati fatti realizzare nell’ambito di ambienti riconducibili alla estrema destra (Repubblica)





Ah, l’amore…

2 06 2011

Sua moglie è stremata dal cancro, Lui pretende sesso: 5 anni di cella […] Nel motivare il verdetto, il giudice punta il dito contro un «quadro allucinante di violenze domestiche, un atteggiamento dell’imputato improntato a costante aggressività nei confronti della coniuge, reiteratamente incitata in modo sprezzante ad andare a prostituirsi per guadagnarsi il pane, picchiata, privata del poco denaro che aveva, lasciata priva dei mezzi di sussistenza più basilari: cibo e calore» (Corriere)





Funerale IKEA

1 06 2011

Russia: si fa seppellire vivo per mostrare il proprio coraggio, ma muore soffocato. Un uomo di 35 anni si era fatto mettere in una bara ventilata con dei tubi, poi ostruitisi per la pioggia (Corriere)

Vuoi mettere la soddisfazione di fare tutto da solo?